Piani di zona, Massaro: “Comune sblocchi pratiche di affrancazione”

(AGENPARL) – lun 10 giugno 2019 Piani di zona, Massaro (FI): “Comune sblocchi pratiche di affrancazione”

Migliaia di cittadini, a seguito dell’approvazione parlamentare dell’art.25 undecies della Legge 136 del 17 Dicembre 2018, stanno attendendo che le proprie domande di affrancazione vengano evase ma, ad eccezione delle pratiche urgentate, non stanno ricevendo risposte da parte dell’amministrazione”. Lo dichiara Pietrangelo Massaro, Vice Coordinatore Forza Italia Roma.

L’emendamento ‘salva-venditori’ e’ stato votato da tutte le forze politiche, di maggioranza e di opposizione, proprio con l’obiettivo di affrancare gli immobili al fine di rimuovere il vincolo del prezzo massimo di cessione e risolvere il problema di speculazione inversa dell’acquirente creatosi a seguito della nota sentenza del 2015. Purtroppo, ad oggi, come denunciato dal Comitato Venditori 18135, quanto approvato dal legislatore é rimasto lettera morta, a danno di tante persone perbene che rischiano di essere condannate con conseguenze economiche disastrose”.

“Chiediamo pertanto a chi governa oggi Roma – conclude Massaro – di adottare tutti le misure volte a semplificare e velocizzare le procedure di affrancazione, anche sollecitando gli eventuali ed opportuni provvedimenti da parte dei livelli istituzionali sovraordinati. Ció che conta é che, nel rispetto dei piú alti valori di solidarietá e di giustizia sociale, le famiglie coinvolte in questa drammatica vicenda possano liberarsi di un peso che grava sulle loro vite da ormai troppo tempo”

#pianidizonaroma #comitatovenditori18135 #affrancazione #pietrangelomassaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *